PERCHE’ AMO I PROBLEMI E COME LI RISOLVO.

Nessuno ama I problemi, nessuno vuole una vita, un viaggio o una relazione che sia problematica, I problemi sono noiosi e spesso costringono a compromessi e sacrifici per essere risolti e soprattutto sono cose “da evitare a tutti i costi” perché minano la nostra sicurezza,sia essa mentale che fisica. Ma allora perchè io li vado quasi a cercare o meglio non mi impegno al massimo ad evitarli durante il mio viaggio?

Partire in moto per girare il mondo in solitaria: intervista a Carlo di Todaro.

Uno degli aforismi più celebri di Sant’Agostino cita: “Il mondo è un libro, e chi non viaggia legge solo una pagina.” Viaggiare è un’occasione meravigliosa per esplorare il mondo che ci circonda e per conoscere più a fondo tutte le sfumature e le particolarità dell’umanità. Viaggiare significa sentirci liberi dalle catene che la civiltà e … Leggi tutto Partire in moto per girare il mondo in solitaria: intervista a Carlo di Todaro.

Looking for some Pro & Productive Collaboration to restore my Equipment

I like working with people and companies who share with me the same idea of adventure and love for it. I live traveling and I do not plan to stop it for the next 6 to 10 years, discovering, traveling and sharing some of the most difficult and adventurous roads in the world is my … Leggi tutto Looking for some Pro & Productive Collaboration to restore my Equipment

Guglatech Fuel Filter

➡️🌍Perché uso un filtro Guglatech durante il mio Taste The World - Giro del Mondo in Moto?Beh molto semplice, perché la benzina é la cosa più importante per la tua moto e la continuazione del tuo viaggio in sella ad essa... Senza di essa potresti anche avere un super gs1200 ma sarebbe inutilizzabile... 👍Il filtro … Leggi tutto Guglatech Fuel Filter

Dal bati churma, dalle mani dei re a quelle degli schiavi.

"Mi caricavano le spalle di taniche piene di acido e con un calcio ben assestato iniziava la mia giornata di lavoro, o meglio, di schiavitù." Sono le parole di Omprakash Gurjar, vincitore del Premio internazionale per la pace e la salvaguardia dei bambini schiavi in India. Mi costringevano ad alzarmi  alle 4 del mattino tutti … Leggi tutto Dal bati churma, dalle mani dei re a quelle degli schiavi.