Documenti per il Viaggiatore. Visti: cosa sono e come si ottengono.

Tolti i documenti per la vostra moto tutti gli altri che vi porterete dietro saranno fondamentali a proseguire il vostro viaggio anche senza il vostro mezzo.

nei viaggi all’interno dell’UE probabilmente non vi serviranno molti di questi documenti ma se il vostro viaggio punta ad oltrepassare tali confini sicuramente dovrete richiederli e reperirli prima di partire o procurarveli in itinere ( in caso il vostro viaggio sia molto lungo).

  • PASSAPORTO: è un documento di riconoscimento fondamentale all’estero e rappresenta la tua nazionalità e i permessi ad essa collegati.I passaporti sono connessi al diritto di protezione legale all’estero e al diritto di rientrare nello stato della propria cittadinanza. Contengono la fotografia del titolare, i suoi dati anagrafici, la sua firma, la cittadinanza e alle volte altri mezzi di identificazione individuale come le impronte digitali. il vostro passaporto dovrà essere sempre in ottime condizioni e protetto da agenti atmosferici e sporcizia. i visti al suo interno vi permetteranno di attraversare le dogane lungo il vostro percorso. si richiede agli uffici di questura della vostra città al prezzo di 42,50 euro più un contributo amministrativo di 72,50 euro e il prezzo delle fototessere e viene consegnato in circa due settimane lavorative.

Risultati immagini per passaporto fac simile

  • VISTI CONSOLARI: Il visto di ingresso è l’atto con il quale uno stato dà a un individuo straniero il permesso di accedere nel proprio territorio, per un certo periodo di tempo e per determinati fini.Il visto può essere contenuto in un documento a sé (e-Visa indiana per esempio) o, più comunemente, stampato sul passaporto del richiedente o contenuto in foglio da allegare al medesimo.Non tutti gli stati richiedono il visto per l’ingresso nel loro territorio, ritenendo in certi casi sufficiente il passaporto o la carta di identità, in seguito ad accordi di libera circolazione. Ne esistono di vari tipi:
  • Turistico: è un tipo di visto che ti concede una permanenza che varia dai 15 ai 90 giorni e ha una validità diversa in base ai diversi paesi( 3 mesi, 6 mesi ecc) . Importante sapere che la validità NON rappresenta il periodo in cui”spendere” i giorni del visto ma il periodo in cui il visto va utilizzato. Se il visto è valido dal 3 marzo al 3 maggio sarà possibile entrare nel paese anche il 2 maggio e permanerci comunque per i giorni permessi! Alcuni paesi richiederanno per ottenere questo tipo di visto prenotazioni alberghiere (booking.com) , voli A/R, fonti di reddito o estratti conto, lettere di invito da agenzie turistiche del paese dove si vuole andare. IMPORTANTE sapere che le lettere di invito provenienti da agenzie turistiche possono arrivare a voi anche via e-mail con allegate alcune loro autorizzazioni mentre una lettera di invito di un vostro amico o conoscente deve arrivare assolutamente in originale! (Pakistan per esempio) . attested-tourism-licence.pngLetter of invitation pakistan - Carlo
    Ci sono svariate agenzie turistiche in giro per il mondo che vi faranno delle lettere di invito “fittizie” in cambio di una somma di denaro (per mie esperienze si va dai 50 ai 120 euro). Personalmente mi sono rifatto ad un’agenzia di mototour pakistana di nome karakorambikers che per 68 euro (105 AUSD) mi ha fatto una LOI in 2 giorni. Per loro è conveniente e sicuramente gli farà piacere aiutarvi ad ottenere il visto, non faranno altro che garantire la vostra presenza in un loro tour o attività. Anche se voi arriverete in moto sarà molto più comodo e facile ottenere un visto come se voi arrivaste in aereo da bravi turisti. Non appena avrete il visto potrete cancellare tutte le varie prenotazioni e presentarvi in frontiera anche in moto… il fatto di avere il visto al 90 % vi farà passare.
  • Transito: visto con validità molto breve (cira5/ 10 giorni) che serve prettamente per attraversare il paese senza permanerci.
  • Multiplo: utile se il vostro viaggio prevede di attraversare due volte ( andata e ritorno) un dato paese, e ha una validità che varia in base al paese in cui sono permessi due ingressi e due uscite nell’arco di un determinato periodo. ESEMPIO: la E-visa indiana ha validità di 4 mesi per un soggiorno di 60 giorni; all’interno di questi 60 giorni sarà possibile fare due entrate e due uscite, utile se si intende visitare il nepal per esempio.
  • WHV; il cosiddetto Working Holiday Visa è un visto utilizzabile ancora in pochi paesi come Australia e Canada. ha una validità di 12 mesi per un soggiorno lavorativo di 12 mesi, ha un prezzo elevato (circa 400 $), ma permette di lavorare totalmente in regola e fare le più disparate esperienze. prevedo di utilizzare questo visto in Australia per rifocillare il mio portafoglio e continuare poi il viaggio. si richiede in Agenzia o direttamente dal sito dell’immigrazione dove costa sicuramente meno.
  • Visto con invito: visto consigliato se si dispone di un amico o parente nel paese che andiamo a visitare. si richiede come un visto turistico ma in questo caso non saranno necessarie prenotazioni alberghiere o estratti conti in quanto si sarà ospitati. il vostro amico o parente dovrà inviarvi in originale una lettera di invito proveniente dal dato paese in cui garantisce la vostra presenza presso di lui durante il periodo del visto. dall ‘immagine che mi metto di seguito potete vedere come ho organizzato le tempistiche per fare i visti contando che sarei partito per il 18/03. Ho iniziato a fare le pratice circa 40 giorni prima. importantissimo è avere i visti con i permessi che si sovrappongono cosi da poter uscire da un paese e avere gia il visto successivo così da viaggiare anche piu tranquilli per le tempistiche. 

se il vostro viaggio toccherà svariati paesi nel arco di mesi o anni, sarà pressoché impossibile o meglio poco utile ottenere tutti i visti prima della partenza, in quanto dovremmo calcolare bene le permanenze, gli spostamenti, gli inconvenienti per evitare di far scadere un visto o uscire troppo tardi da un paese ecc. in caso il vostro viaggio sia molto lungo è più consigliato fare i visti via via in itinere, fermandosi nell’ambasciata del paese dove si vuole entrare nel paese subito precedente.

  • Patente di Guida Internazionale: è un documento fondamentale per un viaggio oltre l’ UE. Altro non è che la traduzione della vostra patente nelle lingue più diffuse del mondo. Ne esistono di due tipi e alcuni paesi possono accettarne un solo modello o entrambi:

Ginevra ’49, ha validità di 1 anno ed è valida in: Albania, Algeria, Argentina, Australia, Austria, Bangladesh, Barbados, Belgio, Benin, Botswana, Bulgaria, Cambogia, Canada, Cile, Cina, Cipro, Congo, Costa d’Avorio, Cuba, Danimarca, Ecuador, Egitto, Fiji, Filippine, Finlandia, Francia, Georgia, Ghana, Giappone, Giordania, Grecia, Guatemala, Haiti, India, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Jamaica, Kirghizistan, Laos, Lesotho, Libano, Lussemburgo, Madagascar, Malawi, Malesia, Mali, Malta, Marocco, Monaco, Namibia, Niger, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Papua Nuova Guinea, Paraguay, Perù, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Regno Unito, Repubblica Araba Siriana, Repubblica Ceca, Repubblica Centrafricana, Repubblica democratica del Congo, Repubblica di Corea, Repubblica Dominicana, Romania, Rwanda, San Marino, Santa Sede, Senegal, Sierra Leone, Singapore, Slovacchia, Spagna, Sri Lanka, Stati Uniti d’America, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan, Thailandia, Togo, Trinidad e Tobago, Tunisia, Turchia, Uganda, Ungheria, Venezuela, Vietnam, Zaire, Zimbawe.

Vienna ’69, ha validità di 3 anni ed è valida in :Austria, Bahamas, Bahrein, Belgio, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Brasile, Bulgaria, Cile, Corea, Costa d’Avorio, Costarica, Croazia, Cuba, Danimarca, Ecuador, Filippine, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Ghana, Gran Bretagna, Grecia, Guyana, Kazakistan, Kuwait, Indonesia, Iran, Israele, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Marocco, Messico, Moldova, Mongolia, Niger, Norvegia, Pakistan, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Repubblica Ceca, Repubblica Centrafricana, Repubblica Slovacca, Romania, San Marino, Santa Sede, Senegal, Seichelles, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Tagikistan, Taiwan, Thailandia, Turkmenistan, Ucraina, Ungheria, Uruguay, Uzbekistan, Venezuela, Zaire.

La patente internazionale si richiede presso la Motorizzazione civile al prezzo di 42 euro oppure presso l’ACI dove costerà 55 euro. Io ho optato per la seconda opzione dato che mi avrebbe risparmiato le interminabili attese alla motorizzazione e tutti i costi secondari.

E’ consigliabile prima di partire per un viaggio extra UE controllare su viaggiare sicuri quale delle due patenti viene richiesta nei paesi che andrete a toccare.

27951061_1556530201050081_470509264_o.jpg
modello Vienna ’69
  • Libretto giallo delle Vaccinazioni: anche per quanto riguarda i vaccini è consigliabile controllare il sito viaggiare sicuri o ancora meglio sul sito del ministero della salute. Alcuni paesi al loro ingresso prevedono che il viaggiatore sia vaccinato contro alcune malattie epidemiche largamente diffuse nel loro paese o nel paese da cui provengono, altri paesi invece lasciano libero ingresso anche senza vaccinazioni ma sarà premura vostra procurarveli se lo riterrete necessario.2md5ded.jpg
  • Documenti personali: Carte di debito, Credito e prepagate, patente nazionale, tessera sanitaria, numeri utili ecc. Ricordarsi di mantenere tutti i documenti nel miglior modo possibile e di non plastificarli.

2 pensieri riguardo “Documenti per il Viaggiatore. Visti: cosa sono e come si ottengono.

  1. Ciao grande ! Ho intenzione di arrivare in australia in moto…con calma e senza scadenze…A parte gli accessori e attrezzature quali sono i documenti da fare prima di partire ? Grazie in anticipo!

    Mi piace

    1. Ciao ermanno. per arrivare in aistralia ti servira il carnet de passage, la patente internazionale, il foglio verde(fino in iran, poi dovrai stipulare assicurazioni in frontiera via via), il passaporto, i documenti della tua moto in originali, e un assicurazione sanitaria globale é molto consigliata(european assistance é la migliore). sul blog trovi tutto comunque!! buonastrada!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...